La Storia della Trio Agility Dog ®

La Trio Agility Dog ® nasce nel Gennaio 2015, è uno sport cinofilo completamente nuovo che si ispira all’Agility Dog ma con varianti estremamente importanti il che lo rende un vero sport cinofilo integrato.

La Trio Agility Dog ® coinvolge TRE soggetti in gara e non si basa sul TEMPO di percorrenza del “giro di gara” ma sulla precisione di esecuzione dell’esercizio e del grado di empatia fra i cani e i loro conduttori.

Conduttori e non conduttore, questo perché la Trio Agility Dog ® la si gioca in TRE, due persone e un cane, un diversamente abile, un normodotato e un cane.

La disciplina viene presentata la prima volta a Grosseto ed a Torino il 23 Maggio del 2015 durante la giornata Europea dello sport integrato, in tale manifestazione ottiene grandissimo successo come successivamente negli altri altri paesi d’Europa dove è stata sperimentata.

Oggi siamo pronti a divulgarla in Italia, questo sport ha l’intento di unire nell’attività: genitori, figli, padri, sorelle, fratelli, amici e qualsiasi altra persona che vuole andare in gara in prima persona con un diversamente abile e non solo fare da spettatore.

Oltre al valore del progetto sportivo la La Trio Agility Dog ® è stata appositamente studiata al fine di garantire la professionalità dei Formatori e degli Istruttori riconosciuti dal circuito.

Non tutti potranno insegnare la Trio Agility Dog ® tantomeno formare Istruttori, così come non è previsto il sovraffollamento delle figure tecniche sparse sul territorio italiano.

Vi invitiamo a vedere la pagina “perchè diventare tecnici abilitati“.

Il Video promozionale degli sport integrati presentati durante l’European Day of Integrated Sport.